Gara - ID 59

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraNegoziata
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori e progettazione esecutiva
Macroprogetto “A” - Risanamento corpi idrici superficiali aree interne sistema depurativo – Ambito fluviale Moro, Arielli e Foro
CIG9446479912
CUPE81E16000460001
Totale appalto€ 4.190.000,00
Data pubblicazione 21/10/2022 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 21 Novembre 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMercoledi - 30 Novembre 2022 - 12:00 Apertura delle offerteGiovedi - 01 Dicembre 2022 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 452592 - Riparazione e manutenzione di impianti di depurazione
DescrizioneIl Macroprogetto “A” mira alla completa sostenibilità delle acque oggetto d’intervento, relative queste all’ambito fluviale Moro/Arielli/Foro. Esso si pone come obiettivo principale la qualità e la tutela della risorsa idrica e più in generale degli ecosistemi acquatici.
Il tutto viene concretamente attuato grazie a singoli progetti, i quali tendono ad un adeguato collettamento e corretto trattamento dei reflui, in modo tale da garantire situazioni in cui il corpo idrico abbia uno stato qualitativo corrispondente alle normative vigenti.
Struttura proponente Area Tecnica
Responsabile del servizio P.A. Pio Ercole D'Ippolito Responsabile del procedimento D'Ippolito Pio Ercole
Allegati
Richiesta DGUE XML
File doc modello-a-istanza-di-partecipazione - 148.50 kB
21/10/2022
File pdf modello-c-dichiarazione-di-impegno - 76.36 kB
21/10/2022
File pdf modello-b.1-dichiarazione-integrativa-al-dgue - 113.59 kB
21/10/2022
File doc modello-o-referenze-professionali - 158.00 kB
21/10/2022
File pdf modello-d-attestato-di-sopralluogo - 103.18 kB
21/10/2022
File doc modello-a.1-indicazione-o-associazione-progettista-qualificato - 78.00 kB
21/10/2022
File docx modello-e-societ-e-professionisti. - 220.33 kB
21/10/2022
File pdf patto-di-integrit - 82.33 kB
21/10/2022
File pdf schema-di-contratto - 255.39 kB
21/10/2022
File pdf avviso - 111.69 kB
21/10/2022
File pdf lettera-di-invito-disciplinare-di-gara - 451.37 kB
21/10/2022
File pdf avviso-integrazione-disciplinare - 115.40 kB
27/10/2022
File rar progetto-definitivo - 375.72 MB
27/10/2022

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Chiarimenti

  1. 21/10/2022 10:22 - Si chiede Gentilmente copia del progetto.

    Come da avviso pubblicato insieme agli atti di gara, si comunica che il Progetto Definitivo posto a base di gara verrà pubblicato entro il 28/10/2022.
    21/10/2022 10:54
  2. 21/10/2022 11:42 - La sottoscritta Azienda per partecipare in ATI, si chiede se può partecipare come mandante oppure può solo come Mandatario?
     


    L’operatore invitato alla procedura di gara, può partecipare anche come mandante.
    24/10/2022 10:12
  3. 26/10/2022 12:45 - Nel disciplinare di gara a pag. 11 è riportato che negli ultimi dieci anni è necessario aver svolto “serrvizi di ingegneria e architettura relativi ai lavori appartenenti ad ognuna delle categorie e ID cui si riferiscono i servizi da affidare”, ovvero le categorie D.04, IA.01, S.03, “e il cui importo complessivo, per ogni categoria e ID, è almeno pari ad 1 volta l’importo stimato dei lavori della rispettiva categoria e ID”.

    A tal fine si richiede, se l’importo dei servizi di ingeneria e architettura da dimostare si riferisce ai lavori progettati negli ultimi dieci anni, e svolti successivamente dall’impresa costruttrice, oppure la somma si riferisce soltanto ai servizi di progettazione eseguiti nel medesimo arco di tempo, e  dunque andrà dimostrata con la parcella del progettista?


    Il progettista, lo studio di progettazione o il RTP, deve aver progettato nelle categorie D.04, IA.01 e S.03, purché gli importi dei lavori eseguiti dall’impresa (per ogni codice) siano almeno pari a quelli richiesti nella Tabella A di cui al punto 3.4.2 del Disciplinare di Gara.
     
    31/10/2022 10:20
  4. 17/11/2022 11:15 - 1) E’ richiesta offerta in bollo. E’ sufficiente apporre una marca da bollo sull’offerta oppure bisogna pagarla con F23 o F24. In quest’ultimo caso quale sono i codici da utilizzare?
    2) I progettisti sono obbligati a generare il DGUE sulla piattaforma e qundi fare la registrazione al portale oppure possono allegare un DGUE da loro compilato?
    3) Siamo un operatore economico che partecipa alla gara in forma singola “indicando”  il progettista. Per la generazione del Passoe il progettista deve inserirsi come mandante?  Non vediamo altrimenti altre soluzioni.
    4) Confermate che i requisiti di cui all’art. 86 e allegato XVII parte II del Codice devono essere solo dichiarati in fase di gara e dimostrati solo in caso di aggiudicazione?


    1) E’ sufficiente apporre una marca da bollo sull’offerta.
    2) I progettisti possono allegare un DGUE da loro compilato.
    3) Si, il progettista deve essere inserito come mandante. 
    4) Ad esclusione di quanto richiesto al punto 6.1.10 del Disciplinare di gara, il resto dei requisiti dovrà essere comprovato solo in caso di aggiudicazione.
     
    17/11/2022 12:45
  5. 17/11/2022 17:06 - Con la presente si chiede di confermare che il requisito per la progettazione in ID Opere D.04 (grado di complessità 0,65) possa essere soddisfatto con servizi in ID Opere D.05 (grado di complessità 0,80).


     


    Si conferma.
    18/11/2022 09:52
  6. 17/11/2022 17:15 - In riferimento alla vostra Faq del 17.11.2022 in cui il progettista che deve generare il Passoe deve essere inserito come mandante, si fa presente che sul portale Anac è stata inserita una voce  "soggetto indicato dal concorrente". Chiedimamo se il progettista indicato può identificarsi come “soggetto indicato dal concorente” e non come mandante.

     


    Essendo una richiesta prettamente inerente il funzionamento del portale dell’autorità, si consiglia di usufruire dei manuali messi a disposizione dall’ANAC o di contattare il Contact Center dell’Autorità.
    18/11/2022 09:53
  7. 21/11/2022 09:35 - 1) I File dell’offerta tecnica devono effere firmati anche dal progettista indicato?
    2) il File ZIP “Busta B – Offerta tecnica” deve essere firmato anche dal progettista indicato?
    3) I File computo metrico estimativo, elenco prezzi unitari e cronoprogramma da inserire nella “Busta C – Offerta economica e temporale” devono essere firmati anche dal progettista indicato?
    4) Il File ZIP “Busta C – Offerta economica e temporale” deve essere firmato anche dal progettista indicato oppure è sufficente che venga firmarto solo dall’operatore economico?

     


    1) Si.
    2) Si.
    3) Si.
    4) Deve essere firmato anche dal progettista indicato.
     
    21/11/2022 11:36
  8. 21/11/2022 11:06 - Solo sul “Modello A” c’è scitto di timbrare e firmare tutte le pagine. Si chiede se è sufficiente apporre solo la firma digitale oppure bisogna timbrare e firmae tutte le pagine e se occorre farlo per tutte le dichiarazioni?

     


    E’ sufficiente apporre timbro e firma dove viene riportata la dicitura “timbro e firma leggibile” e successivamente firmare digitalmente il file pdf.
    Tale procedura vale anche per le dichiarazioni.
    21/11/2022 11:48

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

S.A.S.I. S.p.A. - Società Abruzzese per il Servizio Idrico Integrato

Zona Industriale n.5 Lanciano (CH)
Tel. 0872724270 - Fax. 0872716615 - Email: info@sasispa.it - PEC: ufficiogare.sasispa@legalmail.it